CHIESA VIVA

La verità vi renderà liberi ...

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Note

E-mail Stampa PDF


*

NOTE

1 Interviste, dello scorso 28 e 30 giugno al TG1, di Ennio Remondino all’ex agente della CIA, Ibrahim Razin.

2 Interviste, dello scorso 1 e 2 luglio al TG1, di Ennio Remondino ad un altro ex agente della CIA, Dick Brenneke.

3 Notizie tolte dall’autografo del traduttore de L’ELUE DU DRAGON, Mons. Moglioni, morto a Roma il 7 agosto 1967.

4 Kalimtgis, Goldman, Steinberg, Dope Inc. New York 1978, p. 14-30, 182.

5 Hiram, N. 5 1990, p. 114.

6 Richard Wurmbrand, L’altra faccia di Carlo Marx, Edit. Uomini Nuovi, 1986.

7 Carlo Marx, Oulanem, atto 1, scena1.

8 Schiller Institute, The Hitler Book, New York 1984, p. 85-95.

9 Joachim C. Fest, Hitler, Rizzoli 1974, p. 234, n. 14.

10 J. P. Bayard, Le Franc-Juges de la Saint-Vehme ed Albin Michel, p. 164.

11 Ivi, pag.166; vedasi anche: G. Vannoni, Le Società Segrete, pp. 242 e 284

12 Nuova Solidarietà, 2 aprile 1988, p. 5.

13 EIR Rapporto Speciale, Il Movimento Ecologista: La piu’ grande frode del secolo, p. 24.

14 Deutsche Press Agentur (DPA), 8 agosto 1988.

15 Tratto dal discorso pronunciato dal principe Filippo il 18 maggio 1990 al National Press Club di Washington, durante la conferenza su “Religione ed Ecologia”.

16 Dario Composta, La Famiglia nella tempesta, Pontificia Università Urbaniana, Roma, 1987, p. 99.

17 Per gli epiteti usati da Peccei per descrivere l’essere umano vedasi il suo libro: Cento pagine per l’avvenire, Mondadori 1981, e la sua intervista, rilasciata a La Repubblica il 31dic. 1980, nella quale egli si fa portavoce della pratica nazista dell’eutanasia.

18 Parti Ouvrier Europeen, Contre le Club de Rome, p. 20. Peccei in questa intervista giunge a chiamare l’atto di cannibalismo, avvenuto tra i superstiti di una tragedia aerea, un “atto di creatività umana”.

19 Aurelio Peccei , Cento pagine per l’avvenire, Mondadori 1981, pp. 46 e 137.

20 Poe, Dossier Loggia P2: I mandanti dell’attentato al Papa, 1981, p.15.

21 Lo ha attestato il Gran Maestro della Massoneria italiana, Giuliano Di Bernardo, in un’intervista a La Stampa del 23 marzo 1990.

22 EIR Special report, American Leviathan, p.181.

23 Ivi, p. 182.

24 Ivi, p. 183.

25 Per l’appartenenza alla Grande Loggia dell’Iran dei principali esponenti della classe dirigente iraniana, vedasi la lettera che il segretario della Grande Loggia, Ahmad Aliabadi, ha indirizzato al Gran Maestro della Grande Loggia dell’Iran, Sharif Imani il giorno 16 nov. 1975 e pubblicata da Nuova Solidarietà del 12 marzo 1988, p.4, e da Chiesa Viva N.199, p.8.

26Avvenimenti, 17 luglio 1991.

27 John DeCamp, The Franklin Cover-up, AWT, Inc. Lincoln, Nebraska, 1992, pp. xx-xxi.

28 Ivi, pp. 12, 94, 165, 166, 175, 176.

29 Ivi, pp. 203-204.

30 Guerra alla Droga, luglio '89, pag. 12 - 13.

31 Leone Meurin, Framassoneria sinagoga di Satana, Siena, 1895, pp. 209-210. (Questo racconto apparve sul Blackwood Magazine e rriprodotto dal Pall Mall Gazette, sotto il titolo di: Una apparizione autentica di Satana).

32 Leone Meurin, op. cit., pp. 211-212.

33 Leone Meurin, op. cit., pp. 210-211.

Pubblicato anche in Chiesa viva, n° 74, p. 5. (Tra i testimoni che si potrebbero citare sono i seguenti: Mons. de Bonald; il P. Gautrelet, S. J., il sig. Sauve; il P. Secuyer, Vicario generale del Terz'Ordine Insegnante, in Francia; il P. Eymard, fondatore dei Padri del Santissimo Sacramento; Fra Floride, Procuratore generale dei Fratelli delle Scuole cristiane in Roma; il sig. Commendatore Carlo Descement; il P. Talongo, gesuita.

34 Riportato nel libro di Enrico Delassus: Il

problema dell’ora presente, Desclée e C. Tipografia-Editori, Roma, 1907, Vol. I, p. 486.

You are here: L'Eletta del Dragone Note